Accendimi quel fuoco

12 gennaio 2016
3
4

Ho solo tre fiammiferi
li accendo nella notte.
Il primo , guardo il viso ,
un altro osservo gli occhi .

Il terzo lo proteggo
col palmo della mano ,
illumino la bocca .

La vedo scomparire
dentro la luce fioca ,
rubata da quel buio
che mi rimane intorno .

Tu invece tra le mani
nascosto hai una carezza.
Cospargi di scintille
il corpo e questa notte .

Accendimi quel fuoco
fai luce dentro al cuore .
Non servono fiammiferi ,
chi  brucia è la passione .

Lascia un commento