Ognuno ha la sua stella

12 gennaio 2016
e
c
d

Ognuno ha la sua stella

E’ lì da tanto  tempo
in fondo al buio  nel  celo.
Da  quando eri  bambina
e ancora molto prima .

Se sei  caduta  giu’,
la colpa non è sua .

Ed  è rimasta là ,
su dondoli di nuvole ,
guardandoti  imbronciata
cadere da lassu’.

Da sola in mezzo al celo ,
ha  pianto con la luna
perché gli manchi ancora .

Se il vento la raffredda
si aggrappa a una cometa
che le riscalda  il cuore.

Ognuno ha la sua stella.
conosco quella  mia .
E’ furba e un po’ canaglia ,
l’ammetto è  un’imbrogliona .

Vuol  farti innamorare
sentire il tuo respiro
far vento alle mie ciglia.
E’ proprio come me
che  luccico per te .

Lascia un commento